Recensione – Cucina Sonora – Evasione – Per Music Coast To Coast

Dovrei iniziare questa recensione in modo canonico, presentandovi Cucina Sonora, Pietro Spinelli, il suo progetto, il suo iter. Dovrei raccontarvi del suo album, il primo, venuto alla luce dopo l’omonimo EP di cinque tracce pubblicato nel 2016. Dovrei soffermarmi per un po’ sulla qualità artistica, sulla vincente scelta dei suoni, sulla ricchezza delle dinamiche e la qualità della registrazione, sulla proprietà di linguaggio musicale che Cucina Sonora sviscera durante gli undici brani di Evasione. Ecco, dovrei parlarvi di Evasione. Continua a leggere

Recensione: Daniele Sepe – Capitan Capitone e i Parenti della Sposa – per MCTC

È come avere innanzi un enorme concerto del Primo Maggio – quale che sia il vostro preferito -, come se un mare di musicisti si fossero incontrati per caso in piazza e guardandosi negli occhi, senza parlare, abbiano deciso, improvvisamente, di suonare tutti la stessa musica. Come una famiglia, come una comune, come un’associazione o un collettivo. E di questo si tratta: di una magia nata grazie alla volontà e alla passione, nulla più. Questo vale sopra ogni cosa. Continua a leggere

Recensione: I Botanici – Solstizio – per Music Coast To Coast

Si parla di un disco atipico. Il primo colore che viene in mente ascoltando la traccia numero uno di Solstizio de I Botanici è il blu, il freddo e gelido blu invernale. Quando si clicca play e le chitarre iniziano a graffiare i timpani, si prova una strana, indecifrabile sensazione di freddo interiore, come se nudi ci trovassimo a fare i conti con una tempesta di neve e ghiaccio.

Continua a leggere