Recensione – Cucina Sonora – Evasione – Per Music Coast To Coast

Dovrei iniziare questa recensione in modo canonico, presentandovi Cucina Sonora, Pietro Spinelli, il suo progetto, il suo iter. Dovrei raccontarvi del suo album, il primo, venuto alla luce dopo l’omonimo EP di cinque tracce pubblicato nel 2016. Dovrei soffermarmi per un po’ sulla qualità artistica, sulla vincente scelta dei suoni, sulla ricchezza delle dinamiche e la qualità della registrazione, sulla proprietà di linguaggio musicale che Cucina Sonora sviscera durante gli undici brani di Evasione. Ecco, dovrei parlarvi di Evasione.

Prima di farlo, però, vorrei soffermarmi per un attimo sul concetto stesso di evasione, inteso non come “album di Cucina Sonora” – con la E grande -, ma come termine, locuzione, densa di significato, accostabile a concetti, astratti o concreti, di diversa tipologia. Evasione: fuga da un luogo in cui si è imbrigliati, chiusi, bloccati. La fuga è l’atto, ma quale il mezzo per realizzarlo? Si fugge da tante cose: dai pericoli, dalle difficoltà, dalle scomodità. Si fugge dagli altri, dal lavoro, dall’amore, si fugge da se stessi. Potremmo continuare all’infinito con tale elenco, ma in realtà basterà dire che la maggio parte delle volte si fugge dalla realtà. Almeno una volta nella vita, chiunque può dire di aver vissuto tale condizione. La fuga è quasi un istinto naturale, qualcosa d’innato che ogni individuo conserva nascosto sul fondo dell’animo, è un animale che ringhia sottovoce, pronto a risvegliarsi. Utilizza molti modi per prendere il sopravvento, per realizzarsi, per manifestarsi: c’è il rifiuto di se stessi, l’isolamento, la compagnia, la droga. C’è l’arte, ci sono le passioni, gli hobby, la lettura. C’è la musica.

L’articolo continua su Music Coast To Coast

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...