Report Live – FASK @ SMAV – per Music Coast To Coast

Se ti trovi ad un concerto dei Fast Animals and Slow Kids vuol dire che hai qualcosa di represso dentro, che ti attanaglia e ti logora. Qualcosa che vorresti far uscire in qualche modo ma non sai bene come. Se ti trovi ad un concerto dei Fast Animals And Slow Kids vuol dire che sei arrivato al limite e hai bisogno di musica energica, violenta; devi urlare e saltare nel parterre. Se ieri sera eri allo SMAV probabilmente non solo ti interessava la musica proposta, ma avevi anche qualche demone da uccidere.

Ore 23:30 il concerto inizia nella (ancora) nuova sala dello SMAV. Dotata di un’acustica decisamente migliore, anche se lontana dalla perfezione, ne perde in spazio e funzionalità.
I FASK salgono sul palco, e il pubblico – circa 200 persone – si fa sentire fin dal primo istante. Non ce ne è per nessuno: due ore di musica senza una pausa, se non quelle brevissime, comandate, utili a riprendere il fiato tra un brano e l’altro. Due ore di concerto in cui i distorti e gli overdrive delle chitarre hanno graffiato le pareti dello SMAV, mentre le ritmiche e i bassi facevano tremare il palco, questa volta non troppo distante dal pubblico.

L’articolo continua su Music Coast To Coast

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...