Web Interview: I Am OAK – per Music Coast To Coast

Un artista poliedrico, una cineteca vivente, direttamente dall’Olanda I Am Oak. Il musicista si appresta ad intraprendere il suo tour italiano che lo porterà in lungo e in largo per tutta la penisola.Tra influenze, sogni di viaggio e sentimenti, la sua musica onirica ed eterea poteva essere descritta solo dalla sua bocca. Noi di Music Coast To Coast abbiamo deciso di intervistarlo in occasione delle date italiane:

– Musicista di tutto rispetto con una lunga carriera alle spalle. Vorremmo sapere da dove arriva la sensibilità che riesci a trasmettere con le tue canzoni e se ne sei sempre stato portatore.

-You are one hell of an artist, with such a strong and long career. How did you manage to improve your sensibility, the one we feel with your songs?

 Sinceramente non ne ho idea. Faccio la musica che sono in grado di fare. Uso le abilità che ho e cerco di imparare cose nuove durante il mio percorso [artistico], ma la musica è sempre legata alle mie possibilità. Quindi, il modo in cui suona è dato dal fatto che io abbia delle limitazioni. Passo molto tempo a limare e a smussare le canzoni fino a raggiungere il risultato finale che è rappresentato dalla musica che propongo al pubblico. Cerco anche di dire ciò che è veramente importante per me, ciò che per me ha un significato importante, e questa cosa lascia percepire quella sensibilità profonda che viene percepita dall’ascoltatore.

I honestly have no idea; it’s just there. I make the kind of music that I am able to make. I use the skills that I have and try to learn some new stuff along the way, but the music is always bound by my own abilities. So, it sounds the way it sounds because of my own limitations in a sense. I spend a lot of time shaping and molding the songs into their final form. I also try to only say something that is close to me or important to me and has some sort of meaning and something, which offers depth for the listener.

L’articolo continua sul sito di Music Coast To Coast

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...