Il Codex Seraphinianus, tutti i segreti del libro più strano del mondo – per Cultora

Divenuto un oggetto di grande interesse a livello mondiale, il Codex Seraphinianus è un libro illustrato nel quale è racchiuso il sapere – inesistente – di un mondo unico, fantastico, in cui animali, oggetti, uomini, piante, minerali, si mescolano, vengono trasformati, distorti, dando vita a creature del tutto nuove, personaggi e oggetti – a tratti deformi – che popolano il mondo surreale nato dalla mente di Serafini. Alle immagini del codice si lega una lingua scritta in un alfabeto del tutto inventato e privo di significato.

Nel 1976, quando l’idea del Codex stava appena prendendo forma, lo stesso Serafini:“[…]Cominciai a scarabocchiare linee che s’intrecciavano e si arrotondavano in ghirigori e arabeschi. E da quei grovigli d’inchiostro lentamente distillai una calligrafia, con tanto di maiuscole e minuscole, punteggiatura e accenti. Era una scrittura che conteneva il sogno di tante altre scritture. […]”

L’articolo continua su Cultora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...