Fenomeno Labadessa, tra ansia e “il lato strano delle cose”

Fumettista ‘fenomeno virale‘ del momento, uscito allo scoperto da meno di un anno, Labadessa è riuscito in poco tempo a conquistare una fanbase di seguaci davvero invidiabile su Facebook (al momento di pubblicare questo articolo, siamo intorno ai 224.500) e ad ottenere una notorietà che lo ha posto al centro dell’attenzione del mondo del fumetto italiano.

Entrato a far parte della scuderia di Shockdom, editore fra gli altri dei fumetti di Sio e del chiacchierato Quando c’era LVI, Labadessa sta preparando il suo primo progetto editoriale, che metterà al centro l’inconfondibile “uccello rosso” con cui si è affermato.

Incuriositi dal suo lavoro, dalla quasi totale oscurità sul suo background fumettistico e grafico, e mossi dal desiderio di conoscere qualcosa in più sul suo primo libro, lo abbiamo incontrato per chiacchierare e capire meglio: chi è e cosa fa Labadessa?

L’intervista inizia su Fumettologica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...