Bisogna volersi bene, sempre.

Poco tempo fa ho avuto finalmente l’occasione di vedere Predestination.
Se non conoscete il film vi esorto fortemente a cercare il primo streaming utile e a vederlo immediatamente, ma prima ancora di farlo vi consiglio di leggere il racconto (che trovate qui) scritto da Robert A. Heinlein. 

In ogni caso ho visto il film e ho deciso di prendermi un po’ di tempo per rifletterci sopra, per farmi un’opinione al di là della mera e semplice recensione critica e tecnica.

Ci ho messo circa 6 giorni, ma ho capito cosa voleva dirmi quel film, cosa voleva insegnarmi.

Certo, sarà difficile capire il collegamento, soprattutto per coloro che, purtroppo, non sanno di cosa sto parlando, non avendo avuto la fortuna di osservare la pellicola, ma credo che ciò che sto per dire potrà essere compreso tranquillamente da chiunque.

L’insegnamento cardine, che Predestination mi ha impartito è il seguente: “Ciò di cui abbiamo davvero bisogno, siamo noi stessi”.

Dopo aver ricevuto tale “illuminazione”, come un fulmine a ciel sereno, improvvisa e violenta, ho provato a sviluppare il pensiero intorno a tale sentenza. La verità è che ci sforziamo ogni giorno della nostra vita a raggiungere obiettivi che spesso e volentieri non ci siamo prefissi; trascorriamo le ore, i secondi a dare importanza a cose senza valore, senza peso, e che ci deviano dalla strada maestra. Trascorriamo tutta la nostra esistenza a preoccuparci dei se, dei ma, dei come, dei perchè; diamo importanza alle opinioni altrui quasi come se non fossimo capaci di ragionare con la nostra stessa mente e ci lasciamo condizionare, troppo facilmente da rapporti convenzionali, superficiali e banali, unicamente perché abbiamo paura di restare soli, di essere soli. Ci accontentiamo.

Badate bene, questa riflessione non è un invito all’isolamento personale o alla distruzione dei rapporti sociali, indispensabili per la realizzazione dell’essere umano, animale sociale che necessita di relazioni. Ma la domanda che prima di tutto dovremmo porci è: “come possiamo costruire relazioni sane con le persone che ci circondano, se poi non siamo in grado di viver bene con noi stessi?”

Da qui si torna al pensiero illuminante: “Ciò di cui abbiamo davvero bisogno, siamo noi stessi”. Ciò che veramente serve per poter stare bene, con il mondo intero in tutte le sue sfumature, è partire da noi stessi come individui. Bisogna imparare ad amarsi, a volersi bene, per poter amare e per poter volere bene. Fondamentalmente noi siamo la persona che ci conosce meglio, e siamo la persona più vicina a noi stessi, in ogni senso. Inutile rifugiarsi dietro scuse insensate: nessuno è in grado di conoscere realmente ciò che proviamo, sentiamo, viviamo, meglio di noi.

Per realizzarci, per star bene, per riuscire a non lasciarci sopraffare dalle avversità, ma soprattutto per essere in grado di fronteggiare, con prontezza e tenacia, ciò che ci ferisce e che ci danneggia, non c’è soluzione migliore che fare affidamento su se stessi e sulle nostre capacità. Ciò di cui abbiamo davvero bisogno, per vivere bene, siamo noi stessi, e imparare ad amare, a rispettarci a sostenerci, a credere in noi stessi, è quanto di più sano, possiamo imparare a fare in tutta la nostra vita.

Difficile, ma vero.

Se si comprende tale concetto, si può rinascere infinite volte. Sempre.

Annunci

4 thoughts on “Bisogna volersi bene, sempre.

  1. Ciao.
    In effetti io spesso dico a me stesso che l’unico aiuto e le uniche forze su cui posso contare provengono da me stesso. Per quanto la famiglia, gli amici ed i colleghi possano esortarti nel migliore dei modi.
    L’esempio migliore viene da mia madre, che da tempo sta lottando contro un male incurabile.
    Lei ha una ferrea volontà di combattere con tutta sé stessa, e di non mollare mai.
    E’ vero che tutti noi la incoraggiamo, ma questa forza viene da dentro di lei, non da fuori.

    K!

    Mi piace

  2. Io sono tra le persone che hanno apprezzato l’articolo senza aver mai guardato Predestination. Qualcuno saprebbe consigliarmi un sito in cui posso trovarlo? (non sono molto brava con queste cose…)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...